Amicomed: il Coach che ti Aiuta a Controllare la Pressione

Amicomed è una app gratuita che offre un servizio di coaching per aiutare le persone a migliorare il loro stile di vita e di conseguenza tenere sotto controllo la propria pressione arteriosa senza l’utilizzo di farmaci. L’ipertensione arteriosa è il principale fattore di rischio per l’insorgenza di malattie cardiovascolari come ictus, infarto, insufficienza renale e altre malattie. In Italia sono stimati circa 16.000.000 di

Wound Viewer

Con Wound Viewer Curare le Ulcere Sarà Più Semplice

Cosa sono le ulcere Le ulcere cutanee sono lesioni della pelle che non sono in grado di rimarginarsi. I motivi per cui si presentano le ulcere possono essere diversi e quindi la cura deve partire dai fattori scatenanti. Di ulcere cutanee soffre il 2% della popolazione mondiale. La cura delle ulcere non è mai semplice, bisogna effettuare continue e dolorose medicazioni, i tempi di

eHealth | Salute Digitale | Digital Health: Apple Heart Study

Apple e Stanford Lanciano uno Studio sulle Anomalie Cardiache

Apple, in collaborazione con Stanford Medicine — una delle più prestigiose scuole di medicina degli USA, ha lanciato una nuova app chiamata Apple Heart Study, uno studio innovativo e primo del suo genere che utilizza l’Apple Watch per raccogliere dati su possibili probemi cardiaci ed avvertire gli utenti quando riscontra delle anomalie come la fibrillazione atriale. Heart Study: Di Cosa si Tratta? Lo studio

applewatch

Apple Watch Alleato contro l’Ipertensione e le Apnee Notturne

Apple Watch è da qualche giorno un prezioso alleato contro l’ipertensione e le apnee notturne. È stato pubblicato infatti uno studio realizzato realizzato su oltre 6000 soggetti da Cardiogram, la startup che ha implementato DeepHeart, e l’Università di San Francisco. In questo studio si sono rilevate le variazioni cardiache dei soggetti durante episodi di ipertensione ed apnee. Da qui si è potuto studiare l’andamento

Anche le Pillole Diventano Digitali

La FDA (Food and Drug Amministration) ha approvato l’utilizzo di un sensore che, inserito all’interno delle pillole, monitora l’assunzione del medicinale da parte del paziente. Quando la pillola arriva allo stomaco il sensore, grande quanto un granello di sabbia, inserito all’interno, trasmette un segnale ad un patch, un cerotto tecnologico posto sul paziente che ricevere i segnali dal sensore, oltre che raccoglie informazioni sull’attività

Butterfly Network Lancia l’Ecografo per Smartphone

Negli Stati Uniti è stato approvato dalla FDA (Agenzia per gli alimenti e medicinali) un nuovo dispositivo realizzato dalla società Butterfly Network che permette di effettuare ecografie in maniera precisa, veloce e semplice collegandolo ad uno smartphone. L’apparecchio ha dimensioni piuttosto contenute, può stare in una tasca ed i primi esemplari saranno in commercio nel 2018 ad uso di personale medico in contesti ospedalieri