ICT4Life

ICT4Life: Tecnologie Informatiche per la Vita in Europa

ICT è l’acronimo inglese usato per riferirsi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ossia Information and Communications Technologies). L’Unione Europea ha finanziato un progetto di durata triennale chiamato ICT4Life, lanciato a Madrid il 19 di gennaio del 2016, che punta a fornire servizi innovativi basati su strumenti informatici di facile utilizzo e in grado di migliorare la qualità della vita e l’autonomia di pazienti affetti

Wound Viewer

Con Wound Viewer Curare le Ulcere Sarà Più Semplice

Cosa sono le ulcere Le ulcere cutanee sono lesioni della pelle che non sono in grado di rimarginarsi. I motivi per cui si presentano le ulcere possono essere diversi e quindi la cura deve partire dai fattori scatenanti. Di ulcere cutanee soffre il 2% della popolazione mondiale. La cura delle ulcere non è mai semplice, bisogna effettuare continue e dolorose medicazioni, i tempi di

eHealth | Salute Digitale | Digital Health: Apple Heart Study

Apple e Stanford Lanciano uno Studio sulle Anomalie Cardiache

Apple, in collaborazione con Stanford Medicine — una delle più prestigiose scuole di medicina degli USA, ha lanciato una nuova app chiamata Apple Heart Study, uno studio innovativo e primo del suo genere che utilizza l’Apple Watch per raccogliere dati su possibili probemi cardiaci ed avvertire gli utenti quando riscontra delle anomalie come la fibrillazione atriale. Heart Study: Di Cosa si Tratta? Lo studio

Dna Genoma

Zippare il DNA è Possibile…

Uno dei limiti attuali della ricerca nel campo della biotecnologia è l’incapacita di trasferire il DNA per intero in una cellula ricevente, al momento infatti si è in grado di trasportare solo brevi sequenze. Una soluzione l’ha forse trovata il Dipartimento di scienze dei biosistemi del Politecnico di Zurigo. La ricerca, pubblicata sulla rivista Nature Nanotechnology, ha evidenziato come sia possibile ridurre le sequenze

Anche le Pillole Diventano Digitali

La FDA (Food and Drug Amministration) ha approvato l’utilizzo di un sensore che, inserito all’interno delle pillole, monitora l’assunzione del medicinale da parte del paziente. Quando la pillola arriva allo stomaco il sensore, grande quanto un granello di sabbia, inserito all’interno, trasmette un segnale ad un patch, un cerotto tecnologico posto sul paziente che ricevere i segnali dal sensore, oltre che raccoglie informazioni sull’attività

La trasformazione digitale nel settore farmaceutico

Sebbene siamo ancora in una fase iniziale il digitale porterà, nei prossimi anni, una rivoluzione nelle industrie farmaceutiche, se queste ultime sapranno cogliere le nuove opportunità. Il digitale ha in questi ultimi anni cambiato radicalmente gli usi e le abitudini delle persone, in alcuni settori questa trasformazione è già ben radicata e alla portata di tutti, in altri settori invece siamo solo all’inizio e